manca poco tempo alla presentazione della dichiarazione dei redditi: ricordati di noi !

 

Ricerca, formazione e bandi

 
Regala la speranza con “UN DONO PREZIOSO FATTO CON CUORE”.

Sostenere giovani ricercatori triestini attraverso borse di studio e premi di ricerca in campo oncologico. 
E’ l’obiettivo di una campagna di sensibilizzazione, denominata Un dono prezioso fatto con cuore, che prende in via in questi primi giorni di dicembre per iniziativa della Sezione triestina della Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori, in collaborazione con Federfarma Trieste.
Fino al 31 gennaio in tutte le farmacie della città e della provincia sarà esposto un salvadanaio a forma di cuore, che consentirà a chiunque di offrire un prezioso contributo che Lilt destinerà alla ricerca sul cancro effettuata presso i laboratori dell’Università degli Studi di Trieste. 
 
“Un dono prezioso fatto con cuore costituisce un ulteriore esempio di come la sezione triestina della Lilt si adoperi intensamente, con l’aiuto dei suoi volontari, per promuovere la prevenzione oncologica, in stretta collaborazione con le istituzioni”, spiega la presidente Bruna Scaggiante, ricordando il recente sostegno, assieme all’Azienda ospedaliero-universitaria e presentato al Comune di Trieste, ad uno dei primi studi clinici, autorizzato in Italia, per contrastare la perdita di capelli delle pazienti in chemioterapia alopecizzante con innovative strumentazioni di raffreddamento del cuoio capelluto.
 
Siamo certi che Trieste, confermandosi città della Scienza, anche attraverso questa iniziativa di raccolta fondi potrà ricoprire, ancora una volta, un ruolo cardine nella lotta contro il cancro a beneficio dell’intera umanità.

 

 

"Lavorare con voi è stata un'esperienza coinvolgente ed emozionante, che mi ha aperto un mondo di cui solo sospettavo l'esistenza. Esistono dunque ancora valori quali la solidarietà ed il rispetto umano !"

Testimonianza di un volontario LILT

Social LILT

Ti informiamo che questo sito utilizza dei cookies necessari al suo corretto funzionamento.  Con riferimento al provvedimento "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie – 8 maggio 2014" (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), si descrivono in maniera specifica e analitica le caratteristiche e le finalità dei cookie installati su questo sito indicando anche le modalità per selezionare/deselezionare i singoli cookie.